WEEKEND PIU’ INSTABILE con locali PIOGGE, in attesa dell’IRRUZIONE FREDDA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
maltempo

SITUAZIONE. L’area di alta pressione che ci ha fatto compagnia negli ultimi giorni, posizionata sull’Europa centro-meridionale, perde gradualmente colpi. Nel contempo si rinforzerà sensibilmente sul comparto anglo-scandinavo e lungo il suo bordo destro si preparerà a scorrere da nordest verso sudovest una vasta depressione caratterizzata da aria molto fredda che dalla Russia punterà il Mediterraneo centrale, raggiungendolo non prima della fine della settimana. Sulla Penisola iberica rimarrà invece un’azione un’altra area depressionaria che segnerà il passo coinvolgendo soltanto le isole maggiori con un po’ di instabilità. Il resto d’Italia vedrà invece le prime infiltrazioni di aria fredda da nordest, ancora molto blande, responsabili di alcuni disturbi in prossimità delle Alpi e in misura minore dell’Appennino. Ecco i dettagli:

METEO ITALIA SABATO. Addensamenti sul Triveneto in estensione in giornata a Lombardia, Emilia Romagna e la sera fin su Liguri e basso Piemonte con qualche fenomeno in arrivo sulle Alpi centro-orientali. Nubi sparse sulle regioni centrali, in intensificazione entro sera sul versante adriatico e sull’Appennino con pioviggini sulle zone interne laziali. Peggiora su Sardegna meridionale e Sicilia con piogge e locali rovesci. Maggiori aperture sul resto del Sud. Temperature in contenuto calo al Nord e su parte del Centro, stabili o in lieve calo altrove.

METEO ITALIA DOMENICA. Nuvoloso su gran parte del Nord soprattutto tra Prealpi e Val Padana con qualche pioggia su pedemontane alpine e basso Piemonte, nubi irregolari anche al Centro ed in Sardegna, soprattutto su adriatiche e Lazio con alcuni piovaschi. Nubi in intensificazione al Sud con piogge in intensificazione su Calabria, Basilicata, Campania interna e alta Puglia. Temperature in calo, anche sensibile dalla sera sul Nordest, Emilia Romagna e Marche.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

“La sindaca Raggi annuncia oggi, con i consueti toni trionfalistici,

La decisione ha l’obiettivo di armonizzare le regole per introdurre

«Ritengo che questo accordo con l’ANCI – che rappresenta il

La malnutrizione calorico proteica (MCP) è una condizione che caratterizza

Sono passati più di tre anni dal terremoto che nell’agosto

Sostenere il mondo produttivo piemontese e nello stesso tempo migliorare

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.