ZES, RISPOSTA IMPORTANTE PER VENEZIA E POLESINE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
porto

L’annuncio del ministro Provenzano della presentazione da parte del governo di un emendamento alle Legge di bilancio per estendere le agevolazioni previste per le Zes alla Zona logistica semplificata nel porto di Marghera e nell’area del Polesine è un’ulteriore, importante risposta a un territorio che sta affrontando una fase di forte difficoltà e che necessita di strumenti in grado di oltre l’emergenza e favorire ripresa e sviluppo.

Si tratta del completamento di un percorso che arriva da lontano e che, fin dalla scorsa legislatura, aveva visto un dialogo proficuo tra governo e amministratori locali e che ora ha un esito positivo. In questo modo, i sedici comuni dell’area Marghera-Polesine potranno accedere alle procedure amministrative semplificate e alle norme per il credito d’imposta previste dalla Zes. Il provvedimento presentato dal Ministro Provenzano, che ringrazio della positiva risposta alle molte
istanze dei territori, prevede l’istituzione di una Zls rafforzata, che godrà di tutti i vantaggi fiscali delle zone speciali.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Catanzaro – “Restiamo a casa anche a tutela delle persone

Roma  – “Stop al traffico di esseri umani da parte

La carne in Italia costa il 20% in più rispetto

DA OGGI SCATTA SOVRAPREZZO DA 2 EURO PER LA SCELTA

Il cambio di immagine, preannunciato l’anno scorso durante la conferenza

La revoca indiscriminata delle concessioni stradali, inserita a mo’ di

Chiudi il menu
ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.