ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Il ddl Zan rischia di arenarsi per uno scontro tutto politico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
omofobia

Le discussioni e i voti sia in Aula alla Camera

Che nelle commissioni competenti sono state lunghe e approfondite, ora siamo all’ultimo passaggio e non si può tornare indietro.
Io penso che, al di là della posizione sul merito, quello che va considerato è lo spettro dei diritti civili da tutelare.

Se questo ddl, come penso, li amplia, ben venga.

E se, come qualcuno crede, si ci sono dei punti di contrasto con la nostra Costituzione, potrà intervenire la Consulta.

Nel frattempo si vada avanti: questa legge può non essere perfetta ma darebbe un segnale fortissimo nella lotta alla omotransfobia. #Omofobia #ddlZan

Andrea Cozzolino 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

demagis

Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, parlando a La7 del

Da quando siamo al Governo, a dispetto della narrazione distorta

Camerino, firmato l’accordo per il nuovo museo diocesano nel palazzo

italo

“E’ ora che l’azienda ristori anche i lavoratori che sono

“Non esprimerò alcuna solidarietà a Giorgia Meloni. E non la

casellati

“Oggi è la giornata dell’Europa. 70 anni fa nasceva un

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.