ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Visco: ripresa Italia si rafforza, +5% Pil nel 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
visco

In Italia, grazie al buon andamento della campagna di vaccinazioni e al miglioramento del quadro sanitario, la ripresa economica si sta consolidando

Secondo le valutazioni attuali, la crescita si rafforzerebbe con decisione nel secondo semestre; nella media dell’anno potrebbe toccare valori intorno al 5%, consentendo un recupero di oltre metà della caduta del prodotto registrata nel 2020″. Lo ha detto il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nel corso dell’Assemblea dell’Abi. “Nei prossimi anni le banche saranno impegnate su diversi fronti, tutti molto impegnativi: gestire la transizione verso una nuova normalità dopo la pandemia, ripensare i propri modelli di attività alla luce del processo di digitalizzazione, misurare e presidiare accuratamente i rischi finanziari generati dal cambiamento climatico” ha proseguito il Governatore della Banca d’Italia. “Continuando a operare con correttezza e con lungimiranza, le banche contribuiranno a sostenere la definitiva uscita dalla crisi pandemica e il rilancio della nostra economia”, aggiunge.

“La Banca d’Italia – continua – darà il proprio contributo lavorando in ambito nazionale e internazionale per stabilire regole e prassi di vigilanza che contemperino le esigenze di assicurare la stabilità dei singoli intermediari e del sistema nel suo complesso, di stimolare e governare l’adozione di nuove tecnologie, di non gravare le banche di eccessivi oneri regolamentari”, dice ancora Visco.

“L’incertezza resta però elevata. Questo scenario presuppone che prosegua ai ritmi attuali la campagna di vaccinazioni e si consolidi il contenimento dei contagi; ritardi nell’attuazione delle misure di rilancio previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNNR) potrebbero indebolire, anche per gli effetti negativi sulla fiducia di imprese e famiglie, le prospettive sulla domanda aggregata e sull’occupazione” sottolinea Visco.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

berlusconi

Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia, dichiara

giornali

Non si è mai assistito, come in questi ultimi decenni,

“Il nostro lavoro deve iniziare ora, poiché non sappiamo per

raggi

Si parla spesso di superare i campi rom ma solo

Situazione disagiata per il team femminile che ha dovuto fare

Dall’11 febbraio al 10 giugno, ogni giovedì alle ore 17

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.