ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish

Ti sei scagliata contro i Casamonica, contro il malaffare, contro il fango e l’infamia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print
raggi

Non hai abbassato lo sguardo e non hai ceduto un millimetro davanti alle menzogne e alle illazioni di chi ha devastato la città eterna e l’ha lasciata in mezzo ai rifiuti per incapacità gestionale e di programmazione

Buon compleanno Virginia Raggi, e il modo migliore che mi viene in mente per farti gli auguri è provare a scrivere qualche riga di verità, per restituire giustizia al tuo operato.
Fuori dalla narrazione contaminata di certi organi di disinformazione o di qualche segreteria di partito che sembra essere arrivata da Marte e che vuole rifarsi una verginità politica grazie al lavoro di chi, come te, ha tenuto alta la bandiera dei valori del M5s.
Il dramma dei rifiuti a Roma e nel Lazio ha un responsabile e si chiama Nicola Zingaretti.
Chi ora condivide I banchi della giunta con lui e il suo partito dovrebbe ricordarlo tutti i giorni.
La Regione Lazio che, seppur responsabile dell’individuazione degli impianti di smaltimento, non ha fatto ad oggi nulla.
8 anni di vuoto pneumatico e di soli slogan o attacchi strumentali.
La Regione Lazio ha due discariche aperte una delle quali ad agosto chiuderà.
Cosa farà Zingaretti? Quale è la soluzione elaborata in 8 anni dal PD che governa la regione? La città eterna è colma di rifiuti.
Quando avremo il piacere di sentire uscire dalla bocca del governatore laziale uno straccio di proposte fattibili e risolutive? È chiedere troppo?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbero interessare

Questa rubrica nasce con lo scopo di fornire uno spaccato

santanche

“Volevano trovare un perfetto capro espiatorio simbolico. Ed ecco le

Un software in grado di gestire la ricerca delle perdite

Numeri in leggera flessione durante i mesi di emergenza Covid,

Uguaglianza: 10º anniversario dell’entrata in vigore nell’UE della Convenzione delle

Le conseguenze dell’emergenza coronavirus si stanno facendo sentire anche sui

ArabicEnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, accetti l’uso dei cookie.